Produrre un vino d'eccellenza

Produrre un vino d'eccellenza

Soprendente il risultato della classifica stilata annualmente dal sito Winespectator.com, che recensisce i migliori vini al mondo. Dal podio dei migliori vini del 2015, tutto statunitense, rimangono fuori Italia e Francia, che compaiono solamente nelle parti immediatamente inferiori della classifica.

 

A vincere il titolo di Miglior Vino del 2015 è stato Peter Michael, con il suo Cabernet Sauvignon Oakville Au Paradis del 2012 (195 dollari a bottiglia), seguito dal Cabernet Sauvignon Columbia Valley 2012 (140 dollari). Terzo posto per il Pinot Noir Eola-Amity Hills Seven Springs Vineyard La Source 2012 (70 dollari). Al quarto posto arriviamo noi, con il Brunello di Montalcino delle cantine il Poggione.

 

 

 

Ma cosa concorre a fare un buon vino?

 

“Un buon vino nasce da un buon vigneto”, oltre che da buone tecniche, da valori precisi, impegno e tradizione. Per questo chiunque, dotato di sensibilità e di un progetto definito, può arrivare all’eccellenza.

 

In questo periodo dell’anno, ad esempio, si concima la vite, un processo importantissimo anche per il raggiungimento del proprio obiettivo enologico.

 

“Infatti, se è vero che l’ottimale apporto di potassio conferisce al vino una struttura generalmente sostenuta, note speziate e fruttate, componenti fenoliche e intensità coloranti, è dimostato che piante non concimate o con una concimazione azotata eccessiva, originano vini poveri di queste note, squilibrati e disarmonici.” (Porro,2009)

 

Per essere sicuri di concimare adeguatamente la propria vigna quindi, a mano se la pendenza è molto alta, altrimenti con un buon spandiletame (l’uniformità è essenziale), occorre:

 

 

Oltre a questo, occorrerà valutare le asportazioni annue della pianta e le perdite per dilavamento ed erosione del terreno. Anche il periodo di concimazione è importantissimo, per fare sì che le sostanze nutritive siano a disposizione della pianta nei periodi di maggior bisogno.

 

Per maggiori informazioni sulla ottimale concimazione della vigna, potete consultare anche la guida di Agricoltura24 sulla Concimazione radicale e fogliale.